Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SANTIAGO DEL CILE - Il presidente cileno Sebastian Pinera ha annunciato che grazie a una videocamera calata attraverso la sonda che scende fino a 700 metri di profondità sono stati osservati nove dei 33 minatori intrappolati e che le loro condizioni "appaiono buone".
I minatori - dal 5 agosto bloccati in una miniera a Copiapò, 800 km a nord di Santiago - "hanno visto la videocamera e le hanno rivolto gesti di allegria". "Però - ha aggiunto Pinera, giunto ieri a Copiapò - non è stato possibile parlare con loro, perchè nella miniera c'è una grande quantità di acqua che ostacola le comunicazioni".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS