L'allarme tsunami è stato cancellato in quasi tutte le regioni del Cile, ad eccezione di Coquimbo e Atacama, più vicine alla zona dell'epicentro. Lo rende noto il ministero degli Interni cileno, sulla base dei dati forniti dal Servizio oceanografico dell'esercito.

Per l'Agenzia Usa per l'atmosfera e gli oceani (Noaa) rimane l'allerta nel Pacifico meridionale.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.