Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Cina: 10.000 in corteo contro centrale a carbone

Circa diecimila persone hanno preso parte ieri ad una manifestazione di protesta contro la costruzione di una centrale elettrica a carbone nella città cinese di Heyuan, nella provincia meridionale del Guangdong.

La stampa di Hong Kong riferisce che si sono verificati dei "tafferugli minori" ma che la manifestazione si è svolta senza grossi incidenti per un paio d'ore.

I cittadini hanno manifestato davanti agli uffici governativi, lanciando slogan come "dateci più cieli azzurri", "smettetela di nutrire il popolo con lo smog".

"Non è solo una piccola parte della popolazione con motivazioni nascoste - ha dichiarato una donna che ha preso parte alla protesta - ma una dimostrazione della volontà di tutta la popolazione di Heyuan".

Il Guangdong, a ridosso di Hong Kong, è una delle regioni più industrializzate ma anche più inquinate della Cina.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.