Navigation

Cina: a parco acquatico Wuhan conferma vittoria su Covid-19

Le immagin delle migliaia di persone alla festa di musica elettronica a Wuhan hanno fatto il giro del mondo. Keystone/AP Anonymous sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 agosto 2020 - 21:03
(Keystone-ATS)

Secondo il governo cinese il mega party al Maya Water Beach, il parco acquatico di Wuhan, è la conferma di quanto bene abbia fatto la Cina nell'affrontare e risolvere la crisi del Covid-19.

Il ministero degli esteri di Pechino ha respinto le critiche indignate, corse velocissime online con il contagio di oltre 22 milioni di persone nel mondo e quasi 800'000 decessi, osservando che la festa ha mostrato la "vittoria strategica" della città focolaio della pandemia.

"Le persone in Europa e in America sono rimaste molto toccate", ha notato il portavoce Zhao Lijian in conferenza stampa. "Questo dimostra che Wuhan ha ottenuto una vittoria strategica nella sua lotta contro l'epidemia".

Le immagini della festa di musica elettronica hanno mostrato migliaia di persone in costume da bagno e occhialini, stipate e senza mascherine su gommoni o in acqua, con gli organizzatori a giustificare la riduzione precauzionale degli ingressi alla metà del potenziale disponibile della struttura.

Il "Global Times", il tabloid nazionalista, era già intervenuto sulla vicenda giudicando gli attacchi dall'estero come "uva acerba" nei confronti di Wuhan.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.