Navigation

Cina: autobus contro autocisterna, 36 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2012 - 09:01
(Keystone-ATS)

Sono 36 le vittime in un incidente stradale occorso stanotte nella provincia nord occidentale cinese dello Shaanxi.

L'incidente è avvenuto nei pressi di Yanan, quando un autobus a due piani, che alloggiava al piano di sopra viaggiatori che dormono in cuccette, si è scontrato con un autocisterna che trasportava metanolo.

Dallo scontro, sulle sue cui cause stanno indagando le autorità di polizia, è scaturito un incendio che ha colpito nel sonno i viaggiatori dell'autobus, impedendo loro la fuga.

Solo tre dei 39 occupanti dell'autobus si sono salvati, ma sono stati trasferiti subito in ospedale per le gravi ferite riportate.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?