Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"L'aviazione militare cinese è in stato di allerta e prenderà misure per fronteggiare le varie minacce aeree e difendere con fermezza la sicurezza dello spazio aereo nazionale". Lo ha detto il portavoce del ministero della Difesa di Pechino Yang Yujun, in risposta al sorvolo di aerei militari americani, giapponesi e sudcoreani sulla "zona aerea di difesa e identificazione" della Cina. E il quotidiano "Global Times", controllato come tutti i media dal governo, avverte che la Cina deve prepararsi per un "potenziale conflitto" con Tokyo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS