Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Cina: bimbo di 5 anni pilota aereo leggero

Un bambino cinese di cinque anni è entrato nel Guinness dei primati dopo aver pilotato da solo un aereo leggero su un parco di Pechino. Il bambino, He Yede - soprannominato Duoduo - ha volato sabato scorso per 35 minuti coprendo una distanza di 30 km, sorvolando il Beijing Wildlife Park nel distretto di Daixing per poi tornare all'aerodromo dal quale era partito.

Il volo è stato fortemente voluto dal padre del bambino, He Liesheng, già balzato agli onori delle cronache per altre imprese che hanno visto protagonista suo figlio.

L'anno scorso, un video che fece il giro del mondo gli attirò le critiche perché lo stesso He, adducendo motivi educativi, aveva costretto Duoduo a correre nudo, con solo gli slip addosso, in Central Park a New York con la neve e una temperatura di 13 gradi sotto zero. Lui si giustificò dicendo di voler dare a suo figlio un'educazione severa per temprarlo e si definì un "padre aquila".

In un'altra occasione, obbligò suo figlio a seguirlo sul monte Fuji, nonostante fosse chiuso al pubblico, senza la giusta attrezzatura e cibo, solo per issare un cartello che inneggiava alla sovranità cinese sulle isole Diaoyu/Senkaku, contese con il Giappone. A 3.500 metri, i due furono recuperati dai ranger giapponesi.

Non contento, l'uomo obbligò suo figlio a navigare da solo su un dinghy, una barca a vela da regata. Alcuni avvocati hanno detto che il volo in solitario del bambino potrebbe far incappare il padre in problemi penali, in quanto il piccolo non aveva l'autorizzazione per volare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.