Navigation

Cina: cresce l'inflazione a marzo, +3,6%

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2012 - 09:51
(Keystone-ATS)

Aumenta l'inflazione cinese a marzo rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Secondo i dati diffusi stamattina dall'ufficio nazionale di statistica di Pechino, lo scorso mese il dato registrato è stato del 3,6%, rispetto al 3,2% di febbraio, che rappresentava il più basso da 20 mesi. Nel primo trimestre il dato inflattivo è salito al 3,8% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

A spingere in su l'inflazione soprattutto i prezzi del cibo, che rappresentano un terzo circa del paniere considerato e che a marzo sono aumentati del 7,5% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?