Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un distretto della municipalità di Shanghai a 70 km dal centro della metropoli è scosso da una settimana dalle proteste della popolazione contro la costruzione nella zona di una fabbrica chimica che produce il paraxilene, considerato pericoloso per la salute.

Il governo del distretto di Jinshan ha negato in un comunicato di avere intenzione di costruire la fabbrica, ma non sembra aver convinto la popolazione locale.

La notizia è stata diffusa dai media di Hong Kong, secondo i quali migliaia di persone hanno manifestato anche sabato e domenica scorsi contro l' eventuale costruzione della fabbrica. I

l distretto di Jinshan ospita già un certo numero di fabbriche chimiche e ha una popolazione di 800'000 persone, aggiungono i media dell' ex-colonia britannica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS