Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministero della cultura della Cina ha annunciato di aver vietato le esibizioni di spogliarelliste ai funerali. Lo scrive oggi l' agenzia Nuova Cina, sottolineando che la decisione del ministero mette in luce "un fatto poco noto sui funerali nelle zone rurali".

Le spogliarelliste servirebbero ad attirare un maggior numero di persone per il saluto al caro estinto, facendone così un "successo". L'uso di queste professioniste per ravvivare le cerimonie funebri è molto diffuso, sempre secondo Nuova Cina, nelle province del Jiangsu, nel sud e dell'Hebei, nel nord del Paese.

Nel suo comunicato il ministero definisce quest'usanza "incivile" e afferma che "stravolge il valore culturale delle attività di intrattenimento". In Cina gli spogliarelli sono vietati dalla legge e vengono praticati clandestinamente in alcuni locali di infima categoria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS