Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PECHINO - Un uomo armato di coltello ha attaccato oggi un gruppo di bambini in un asilo a Taixing, nella provincia cinese del Jiangsu. Lo afferma l'agenzia Nuova Cina senza aggiungere particolari.
Si tratta del terzo attacco contro bambini a verificasi in Cina in poco più di un mese: il 23 marzo uno squilibrato che in seguito è stato messo a morte ha ucciso otto bambini nella provincia del Fujian mentre ieri 18 bambini sono stati feriti in un analogo attacco nel Guangdong.
Nuova Cina aggiunge che 28 bambini e tre adulti sono feriti. Tre dei bambini sono in condizioni gravi. L'aggressore, un uomo di 47 anni, è stato arrestato e non ha finora spiegato le ragioni del suo gesto.

SDA-ATS