Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Cina sta pianificando la costruzione di una linea ferroviaria ad alta velocità per collegare la Cina e gli Stati Uniti. Lo riferisce la stampa locale. Secondo il progetto il treno dovrebbe partire dal nord est della Cina, passare attraverso la Siberia e raggiungere lo stretto di Bering. Da lì poi poi dovrebbe oltrepassare l'oceano pacifico tramite un tunnel sottomarino arrivando poi in Alaska, in Canada e infine negli Stati Uniti.

Calcolando di percorrere la rotta a circa 350 chilometri orari, secondo il progetto, il viaggio dalla Cina agli Stati Uniti dovrebbe durare circa due giorni. Al momento non sono molti i dettagli disponibili ma l'idea fa parte dell'ambizioso progetto cinese di ampliare la rete ferroviaria ad alta velocità collegando la Cina a molti paesi tra cui Singapore, l'India e persino l'Inghilterra.

SDA-ATS