Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Pil della Cina è cresciuto del 7,5% nel secondo trimestre del 2013. Nel primo trimestre la crescita del Prodotto interno lordo cinese era stata del 7,7%.

I dati sono stati diffusi oggi dall'Ufficio centrale di Statistica di Pechino.

Il rallentamento è in linea con le previsioni degli economisti e con le aspettative del mercato, secondo sondaggi pubblicati nei giorni scorsi.

Il governo cinese ha fissato la crescita "ideale" per il 2013 al 7,5%, ma non è escluso che il rallentamento sia più forte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS