Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di 22 morti e tre persone tratte in salvo il bilancio del naufragio di un rimorchiatore che stava compiendo il suo primo viaggio di prova nel fiume Yangtze, nella provincia di Jiangsu, nell'est della Cina. Lo confermano le autorità locali.

I soccorritori hanno perlustrato la zona del naufragio e l'interno della nave, che è stata trascinata in acque basse. Il Wanshenzhou 67, lungo 30 metri, aveva a bordo 25 persone, tra cui il proprietario, fornitori e ingegneri, quando improvvisamente si è rovesciata. Tra i passeggeri c'erano anche otto stranieri, di cui quattro cittadini di Singapore, un indiano, un indonesiano, un giapponese e un malese. I tre passeggeri tratti in salvo sono tutti cinesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS