Navigation

Cina: scoperti fossili dinosauri 'piumati'

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 aprile 2012 - 07:43
(Keystone-ATS)

Tre resti fossili di una specie di dinosauro ancora sconosciuta sono stati ritrovati nella provincia del Liaoning nella Cina nordorientale da una équipe di ricercatori del Dipartimento di Paleontologia vertebrata dell'Accademia delle Scienze di Pechino.

I fossili di quello che i ricercatori hanno definito Yutyrannus huali (tirannosauro dalle belle piume), sarebbero la prova dell'esistenza di "enormi dinosauri piumati" nel Cretaceo inferiore, periodo caratterizzato da una glaciazione.

Le piume non solo avrebbero garantito ai grandi rettili un adeguato isolamento termico contro il clima glaciale, ma sarebbero state soprattutto un colorato strumento per attirare partner della stessa specie, hanno sostenuto i ricercatori cinesi in un articolo apparso sulla rivista scientifica britannica Nature.

La scoperta dei tre fossili mette in discussione teorie sull'evoluzione dei grandi rettili preistorici considerate da molti paleontologi certe e "ci suggerisce quanto in realtà la conoscenza sui dinosauri sia ancora molto ristretta se non errata", ha ammesso uno degli autori della scoperta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?