Navigation

Cina: Tiananmen, polizia Hong Kong arresta 53 persone

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 giugno 2011 - 14:54
(Keystone-ATS)

La polizia di Hong Kong ha arrestato 53 persone ieri sera durante l'annuale veglia a lume di candela organizzata in ricordo dell'anniversario della strage di piazza Tiananmen a Pechino 22 anni fa. Secondo quanto riferisce la stampa locale, la polizia ha fatto sapere in un comunicato che le 53 persone arrestate avevano iniziato a marciare in un'altra zona della città alla fine della veglia e non avevano acconsentito a disperdersi dopo la mezzanotte.

Parecchi di loro sarebbero stati anche fermati per oltraggio nei confronti delle forze dell'ordine. Sembra comunque che la maggior parte dei fermati siano stati rilasciati stamattina. "La polizia rispetta il diritto di espressione della gente - si legge nel comunicato - ma essi devono seguire la legge di Hong Kong". Secondo la polizia i partecipanti alla veglia di ieri a Hong Kong sarebbero stati 77.000 ma gli organizzatori hanno parlato di oltre 150.000 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?