Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una frase shock e anti-gay pronunciata da Alain Delon sta scandalizzando la Francia. L'attore ha affermato in diretta televisiva che l'omosessualità "è contro natura". Delon è intervenuto ieri sera nella trasmissione televisiva "C à vous" di France 5.

"Mi dispiace dirlo - ha dichiarato davanti al pubblico esterrefatto - ma non esistono più differenze, non c'è più rispetto. Non ho niente contro i gay che si mettono insieme, ma noi uomini siamo fatti per amare le donne". Le parole hanno lasciato di sasso la presentatrice, Anne-Sophie Lapix, e reazioni indignate sono piovute su Twitter.

L'attore francese non ha mai nascosto di essere fortemente opposto alla legge sul "matrimonio per tutti" che, dallo scorso mese di maggio, permette alle coppie dello stesso sesso di convolare a nozze in Francia. In una recente intervista rilasciata al "Figaro Magazine", supplemento settimanale del quotidiano conservatore "Le Figaro", Delon aveva precisato di non essere contrario alle nozze gay - "me ne infischio ampiamente", aveva detto - ma di opporsi all'adozione dei bambini, un diritto che la nuova legge ha esteso anche alle coppie omosessuali sposate.

"Adesso mi ripeteranno che devo adattarmi a vivere nel mio tempo. Ma vivo male in questa epoca che banalizza ciò che è contro natura", aveva già confidato Delon al giornale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS