Navigation

Cinema: Berlino, rubata versione finale film "Khodorkovski"

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 febbraio 2011 - 20:11
(Keystone-ATS)

La versione finale del film "Khodorkovski" sull'ex patron della Yukos, Mikhail Khodorkovski, è stata rubata a Berlino a pochi giorni dal debutto dell'opera del regista Cyril Tuschi alla Berlinale.

Secondo quanto ha reso noto oggi la polizia, sconosciuti sono entrati nello studio del regista tedesco di origini russe e hanno rubato due Pc e due computer portatili, sui quali era memorizzato il film.

Ma la première del film, fissata per il 14 febbraio, si terrà comunque. Il regista, infatti, aveva già consegnato una copia del film agli organizzatori del festival, anche se senza sottotitoli in tedesco.

Già qualche settimana fa, sconosciuti avevano rubato da una stanza di hotel un disco rigido contenete parti del film. Khodorkovski, già accusato di evasione fiscale e frode, è stato condannato nelle scorse settimane ad altri 6 anni di prigione, in aggiunta agli 8 di un procedimento precedente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.