Navigation

Cinema: Matrix 4 è ufficiale, Keanu Reeves sarà di nuovo Neo

Keanu Reeves KEYSTONE/AP Invision/EVAN AGOSTINI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 agosto 2019 - 16:30
(Keystone-ATS)

Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss vestiranno di nuovo i panni di Neo e Trinity. Secondo quanto scrive Variety, infatti, ci sarà un nuovo Matrix, il quarto.

La pellicola sarà prodotta da Warner Bros. Pictures e Village Roadshow Pictures e l'inizio delle riprese è previsto per il 2020. "Siamo entusiasti di riproporre Matrix con Lana (Lana Wachowski, ndr) - ha detto Toby Emmerich, presidente di Warner Bros. Picture Group -. Lana è davvero una visionaria, una regista originale e creativa e siamo emozionati che scriverà, dirigerà e produrrà questo nuovo capitolo dell'universo Matrix".

Al momento non trapelano dettagli sulla trama. I tre film precedenti, Matrix, Matrix Reloaded e Matrix Revolutions in totale hanno incassato un miliardo e 600 milioni di dollari globalmente. Tutti e tre sono stati scritti e diretti dalla Wachowski e la sorella Lilly e hanno avuto come protagonisti Reeves e la Moss.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.