Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È morto all'età di 83 anni Lev Durov, uno degli attori più prolifici e amati della Russia. Dal 1955 al 2014 ha recitato in oltre 200 film, interpretando numerosi personaggi o sostenendo altri protagonisti.

Tra i ruoli che lo resero popolare quello dell'agente Klaus nella serie tv del 1973 'Diciassette momenti di primavera'.

Fu anche attore di teatro: fino allo scorso luglio stava lavorando in un allestimento moscovita della 'Tempesta' di Shakespeare nei panni di Prospero, quando si è ammalato ed è stato ricoverato per problemi di cuore. I funerali sono previsti lunedì al teatro di Malaia Bronnaia, dove aveva lavorato dal 1967.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS