Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SYDNEY - Un breve film comico del 1896, su un pattinatore che si esibisce in una strada di Melbourne, la prima pellicola conosciuta girata in Australia, è stato ritrovato e restaurato, e ha avuto la sua premiere australiana ieri sera a Canberra.
Il film di un minuto dal titolo 'Patineur Grotesque, e' uno dei 20 girati in Australia dal cineasta francese, Marius Sestiere, rappresentante dei fratelli Lumiere, nel raro formato di 35 mm, obsoleto dal 1900. Solo otto ne sopravvivono.
Il filmetto mostra un uomo in costume che si esibisce sui pattini davanti a una folla che si raduna: inciampa, cade, perde il cappello, continua a cadere mentre cerca di recuperarlo e infine riesce a rimetterselo in testa. Fu rappresentato in vari paesi europei e persino in Messico, ma mai in Australia; il National Film and Sound Archive di Canberra lo ha ritrovato a Parigi e lo ha restaurato.
"Patineur Grotesque aiuta a ricostituire un anello mancante nella storia del cinema mondiale, è riconosciuto come precursore del lavoro di due dei primi comici del cinema, Charlie Chaplin e Max Linder", ha detto il ministro delle arti Peter Garrett che ha presenziato alla prima.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS