Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Robert Downey Jr. è l'attore più pagato del mondo: con 75 milioni di dollari incassati da giugno 2012 a giugno 2013, il protagonista di "Iron Man" è in vetta alla classifica stilata dalla rivista "Forbes". Dietro di lui si sono piazzati Channing Tatum, al secondo posto con 60 milioni, e Hugh Jackman, candidato al premio Oscar per "Les Misérables", terzo, con 55 milioni. Quarto è invece Mark Wahlberg, con 52 milioni, seguito da Dwayne Johnson con 46 milioni.

Nella top ten compaiono anche tre ex "numeri uno": Leonardo Di Caprio, sesto con 39 milioni di dollari, Tom Cruise, ottavo con 35 milioni, e Denzel Washington, nono con 33. Forbes definisce Downey Jr. una "macchina di successo", soprattutto per due degli ultimi film girati, "The Avengers" e "Iron Man 3", ognuno dei quali ha incassato oltre un miliardo di dollari. Il primo di questi inoltre, con 1,5 miliardi di dollari al botteghino, è il terzo film che ha incassato di più nella storia di Hollywood.

La sua è considerata una sorta di "seconda vita": dopo essere diventato famoso alla fine degli anni Ottanta, negli anni Novanta ebbe un declino a causa dei problemi legali per droga e alcool. In molti lo davano per finito, invece Downey Jr. è riuscito a rialzarsi conquistando l'Olimpo delle star.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS