Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Istruzione superiore dei quadri dell'esercito svizzero (ISQE) ha raggiunto il più elevato livello di riconoscimento secondo gli standard europei.

Consolida così la propria posizione tra le istituzioni leader nel campo della formazione, fa sapere un soddisfatto Dipartimento federale della difesa (DDPS).

La valutazione è avvenuta secondo il modello internazionale della "European Foundation for Quality Management". Contemporaneamente alla certificazione, l'ISQE si è candidata per il riconoscimento "ESPRIX Swiss Award for Excellence" ed è stata ufficialmente nominata per ricevere questo premio.

La classifica definitiva come pure la consegna in pubblico del riconoscimento avranno luogo il 10 marzo 2016 nel Centro culturale e congressuale di Lucerna.

La valutazione come pure la nomina - rileva il DDPS - dimostrano che l'ISQE è riuscita ad affermarsi e a svilupparsi ulteriormente con costanza quale Centro di competenza per la formazione alla condotta.

L'Istruzione superiore dei quadri dell'esercito è responsabile per la formazione alla condotta e l'istruzione di stato maggiore dei quadri di milizia a partire dal livello di unità come pure per l'istruzione degli ufficiali e dei sottufficiali di professione.

Fanno parte dell'ISQE la Scuola centrale a Lucerna e Berna, la Scuola di stato maggiore generale a Kriens, l'Accademia militare presso il Politecnico di Zurigo a Birmensdorf come pure la Scuola per sottufficiali di professione a Herisau.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS