Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Migliaia di persone hanno partecipato a Beit Ummar (presso Hebron, Cisgiordania) ai funerali di Falah Abu Maria, 52 anni, il palestinese rimasto ucciso durante una retata condotta dall'esercito israeliano.

Hamas e la Jihad islamica hanno pubblicato comunicati in cui avvertono che la sua morte sarà vendicata. Nuovi incidenti si sono sviluppati a margini delle esequie. Alcune persone sono rimaste intossicate e altre sono state raggiunte da proiettili rivestiti di gomma.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS