Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Cisgiordania: israeliani feriti in sparatoria

L'esercito israeliano sta indagando sulle circostanze di una sparatoria avvenuta stamane nella zona industriale di Barkan (Cisgiordania), in cui tre israeliani sono rimasti feriti in modo grave.

Un comunicato del portavoce militare aggiorna che ricerche sono in corso nella zona per catturare il presunto assalitore palestinese. Ancora non è chiaro, ha precisato il portavoce, se si tratti di un attentato o se l'attacco sia stato motivato da altre ragioni. Secondo i media, il palestinese sospetto era stato licenziato di recente da un'azienda di Barkan.

Nel frattempo la Jihad islamica ha espresso soddisfazione per l'accaduto che rappresenta, a suo parere, "una reazione naturale ai crimini commessi dalla occupazione israeliana a Gaza, alla moschea al-Aqsa di Gerusalemme e a Khan al-Ahmar", il villaggio beduino, dove si trova la 'Scuola di gomme', che in questi giorni rischia di essere evacuato e demolito.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.