Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un palestinese di 53 anni è stato ucciso ieri sera dall'esercito israeliano che nel villaggio di Beit Ummar, in Cisgiordania, stava effettuando degli arresti. Lo scrive il sito internet Ynet.

Secondo il sito, i militari sono entrati nella casa di uno dei ricercati ed hanno incontrato resistenza.

Dopo che si è sparsa la notizia dell'uccisione dell'uomo, Falah Abu Maria, sono cominciati disordini che sono ancora in corso. Ieri in un episodio analogo era stato ucciso un palestinese di 21 anni.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS