Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Balzo dell'utile di Citigroup, che sale nel secondo trimestre a 4,85 miliardi di dollari, o 1,51 dollari per azione, rispetto ai 181 milioni di dollari dello stesso periodo dell'anno scorso. A incidere sono la riduzione degli attivi e il calo delle spese legali.

Al netto degli aggiustamenti contabili, l'utile per azione è salito a 1,45 dollari, oltre le attese degli analisti, che scommettevano su 1,34 dollari per azione. I ricavi sono rimasti stabili a 19,47 dollari per azione.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS