Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continuano a migliorare i risultati della basilese Clariant.

KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS

(sda-ats)

È proseguita anche nel 2017 la crescita di Clariant. Il produttore basilese di specialità chimiche ha infatti registrato lo scorso anno un aumento dell'utile su base annua pari al 15% a 302 milioni di franchi, si legge in una nota odierna.

Il fatturato è da parte sua salito a 6,38 miliardi (+9%), fa sapere il gruppo con sede a Muttenz (BL).

Contrazione invece per quanto riguarda il risultato operativo prima di interessi e imposte (Ebit), sceso del 3% a 496 milioni. Ripulita di fattori eccezionali, anche questa cifra ha però messo a segno un incremento: +8% a 673 milioni.

Per l'esercizio in corso, la multinazionale renana ha espresso ottimismo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS