Navigation

Clienti di Swisscom vittima di phishing

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 marzo 2012 - 15:23
(Keystone-ATS)

La scorsa notte alcuni clienti di Swisscom hanno ricevuto una falsa e-mail dell'operatore. Il messaggio chiede loro di saldare entro il 14 marzo una fattura non ancora pagata. Un "link" rinvia a una pagina simile a quella ufficiale di Swisscom che reca però l'indirizzo di un sito ceco.

Contattato dall'ats, Christian Neuhaus, portavoce dell'operatore, ha confermato la notizia diffusa dal quotidiano "Le Matin". Sul sito figura il numero corretto del conto Swisscom, dato che il vero scopo della truffa è raccogliere i dati di carta bancaria dei clienti, ha aggiunto Neuhaus. Il numero di persone che hanno ricevuto il messaggio non è noto.

L'operatore mette in guardia i propri clienti attraverso la sua pagina internet, la sua hotline e i social network. La compagnia raccomanda di non aprire la e-mail e di eliminarla immediatamente e ricorda che non chiede mai via internet dati personali dei propri clienti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?