Navigation

Clima: appello Guterres, azione rapida e solidale

Il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres. KEYSTONE/AP sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2020 - 18:10
(Keystone-ATS)

"L'emergenza climatica è alle porte e non abbiamo tempo da perdere. La risposta alla nostra crisi esistenziale è un'azione rapida, risoluta, intensificata e solidale tra le nazioni". Lo ha detto il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres.

I dati recenti mostrano che le concentrazioni di gas serra hanno raggiunto livelli record e peggiorano gli impatti climatici - incendi, uragani, inquinamento atmosferico, siccità e inondazioni senza precedenti - distruggendo vite umane, posti di lavoro e imprese.

Alla luce di questa urgenza, è stato lanciato il piano per un vertice mondiale il prossimo 12 dicembre che ospiteranno Guterres - che si è espresso alla tavola rotonda sul clima a margine dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite - e il premier britannico Boris Johnson, con l'obiettivo di riunire i leader mondiali per mobilitare un'azione sul clima.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.