Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Quello che si è concluso l'anno scorso è il decennio più caldo in assoluto da quando si è iniziato a registrare le temperature, alla fine dell'Ottocento.
Lo sostiene la Nasa, secondo cui il 2009 è stato il secondo anno più caldo dopo il 2005 dal 1880, mentre il 2008 è stato quello più freddo del decennio a causa della corrente La Nina che ha abbassato le temperature nell'area tropicale del Pacifico.
Quasi caldi come il 2009 sono stati il 1998, il 2002, il 2003, il 2006 e il 2007. Secondo James Hansen del Goddard Institute for Space Studies (Giss), facendo la media delle temperature su cinque o 10 anni, si ha la conferma che il riscaldamento del pianeta prosegue praticamente senza interruzioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS