Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"L'accordo sul clima è importante" e Israele, come tutti i paesi, ha interesse che si riduca il riscaldamento globale. Per questo farà la "sua parte". Lo ha detto il premier israeliano Benyamin Netanyahu in apertura della consueta riunione di governo a Gerusalemme.

Il premier ha anche parlato di Ouda Tarabin, il beduino israeliano, rilasciato dall'Egitto dopo 15 anni di carcere per aver spiato a favore dello stato ebraico: "Israele - ha detto - non abbandona i suoi cittadini".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS