Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il primo ministro francese Edouard Philippe.

KEYSTONE/EPA/JULIEN DE ROSA

(sda-ats)

"Coloro che voltano le spalle agli Accordi di Parigi" hanno "paura del futuro". Lo ha detto il primo ministro francese, Edouard Philippe, durante il suo intervento all'Assemblea Nazionale.

Il premier ha poi utilizzato una metafora per criticare l'atteggiamento di chi rifiuta gli accordi sul clima: "lo struzzo è un animale simpatico, ma mettere la testa nella sabbia non prepara il futuro".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS