Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

CN: dopo vicenda Pilatus, la legge non sarà inasprita

BERNA - Le esportazioni di materiale a duplice uso militare e civile non saranno sottoposte a regole più severe, nonostate la vicenda Pilatus. Con 114 voti contro 67, il Consiglio nazionale non è entrato in materia sulla relativa revisione della legge. Gli Stati avevano fatto altrettanto.
Basandosi sul caso dell'aereo Pilatus venduto al Ciad, ma impiegato a fini militari nel Darfur, il Consiglio federale voleva ottenere dal parlamento la competenza di respingere permessi d'esportazione. Il governo ha però ottenuto l'appoggio soltanto dallo schieramento rosso-verde. Per i borghesi questo giro di vite è inutile, dato che la Svizzera già dispone di un sistema di controllo delle esportazioni severo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.