Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Fare in modo che i militari possano consumare a colazione latte fresco svizzero invece di quello in polvere. Il Consiglio nazionale ha adottato oggi, con 112 voti a 68 e 10 astensioni, una mozione presentata da Toni Brunner (UDC/SG).

Il presidente democentrista incarica il governo di prendere misure in questo senso. Il dossier va agli Stati.

"Per molti militari è deludente dover consumare a colazione una miscela acquosa di latte in polvere e cacao al posto del latte fresco", ha rilevato il democentrista, prima di aggiungere: "il latte in polvere rovina una giornata".

La cioccolata al latte in polvere viene servita solo durante gli esercizi sul terreno, per ragioni pratiche e igieniche, ha fatto notare il ministro della difesa Guy Parmelin, invitando Brunner a bere un bicchiere di latte fresco dopo la seduta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS