Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La revisione della legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni torna sul tavolo del Consiglio federale. Nella seduta pomeridiana il Nazionale ha infatti rinviato al governo, con 108 voti contro 64, il progetto di modifica del testo. Al momento del voto, sinistra e parte della destra si sono alleate.
Gli appelli lanciati dal consigliere federale Didier Burkhalter e dai rappresentanti dei gruppi PPD e PLR affinché venisse aperto il dibattito sono stati vani. La maggioranza ha preferito ascoltare sindacati e piccoli imprenditori, che avevano denunciato un progetto troppo favorevole agli assicuratori privati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS