Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Cnn, Casa Bianca sonda Nancy Brinker per sostituire Haley

Nancy Brinker (foto d'archivio)

Keystone/AP/J. Scott Applewhite

(sda-ats)

La Casa Bianca ha contattato Nancy Brinker, fondatrice della Susan G. Komen foundation, per chiederle se sarebbe disponibile ad essere nominata ambasciatrice Usa all'Onu in sostituzione della dimissionaria Nikki Haley.

Lo riferisce la Cnn citando una fonte repubblicana vicina al dossier.

Brinker aveva già superato le forche caudine del Senato quando fu nominata ambasciatrice in Ungheria e poi capo del protocollo al dipartimento di stato durante l'amministrazione di George W. Bush. Questo le potrebbe assicurare una rapida conferma, rendendola quindi una candidata forte, secondo la stessa fonte.

Brinker si dimise come amministratore delegato (ad) dalla Komen foundation nel 2012 dopo le polemiche per la decisione della fondazione di tagliare i fondi a Planned Parenthood, l'organizzazione non-profit che si batte negli Stati Uniti in favore della legislazione abortista, dell'educazione sessuale, dell'accesso a certi servizi medici anche contrastando la libertà all'obiezione di coscienza. Una decisione revocata dopo il calo delle donazioni. La Komen foundation promuove la prevenzione del cancro al seno.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.