La co-fondatrice di Jimmy Choo, il popolare marchio di scarpe reso famoso dal telefilm "Sex and The City", fa causa alla società.

Tamara Mellon, che ha lasciato Jimmy Choo nel 2011 per lanciare un nuovo marchio, accusa l'azienda di aver lanciato una campagna per punirla proprio mentre si prepara al lancio e a pubblicare le sue memorie.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.