Navigation

Coca-Cola Hellenic sposta sede in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2012 - 16:05
(Keystone-ATS)

Coca-Cola Hellenic (CCH), la maggiore società per capitalizzazione borsistica in Grecia, trasferirà la sede in Svizzera. L'impatto della decisione resta limitato, poiché l'azienda continuerà a produrre nel paese mediterraneo.

Gli analisti sottolineano però i problemi di immagine per l'economia greca. CCH è il numero due nel mondo nell'imbottigliamento della Coca-Cola.

Ai suoi azionisti sarà proposto uno scambio con titoli Coca-Cola HBC, società con sede a Brüttisellen (ZH). La borsa di Londra sarà la principale piazza di quotazione.

Una quotazione principale sul mercato più importante d'Europa riflette meglio il carattere internazionale di Coca-Cola Hellenic e del suo azionariato, ha indicato oggi l'impresa.

CCH, di cui Coca-Cola detiene il 23%, imbottiglia e commercializza le bibite del gigante americano in 28 paesi, dalla Russia alla Nigeria. Il 95% degli azionisti e degli affari si situano al di fuori della Grecia.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?