Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Amanti degli sport invernali, ma anche Salone dell'auto, meteo clemente e carnevale hanno causato nel fine settimana lunghe code sulle autostrade A1 e A2. Stando a Viasuisse, ieri tra Härkingen (SO) e Schönbühl (BE) le colonne in direzione di Berna hanno raggiunto i 35 km.

In serata la situazione si è distesa, e anche oggi, fino al pomeriggio, non si sono registrati grandi problemi.

Soprattutto ieri molti appassionati di sport invernali provenienti da Germania, paesi del Benelux e Francia hanno raggiunto le stazioni sciistiche elvetiche. Al confine di Basilea-St. Louis i tempi di attesa ieri sul mezzogiorno erano di oltre un'ora. Lunghe code si sono avute anche in direzione di Lucerna, dove è in corso il carnevale.

Gli automobilisti hanno dovuto pazientare anche per prendere i treni navetta della Furka a Realp (VS) e Oberwald (VS): i tempi di attesa massimi erano di rispettivamente due e tre ore.

In Romandia ha creato problemi per tutto il fine settimana il Salone internazionale dell'automobile. Sull'A1 tra Losanna e Ginevra le colonne hanno raggiunto ieri i dieci chilometri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS