Navigation

Coira: alla ricerca del nome per il nuovo ponte

Il ponte pedonale e ciclabile di Coira, sopra la Plessur, nella zona del Welschdörfli Città di Coira sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 luglio 2020 - 11:48
(Keystone-ATS)

Coinvolta la popolazione di Coira per dare un nome al nuovo ponte pedonale e ciclabile sulla Plessur. Il ponte unisce il centro storico della città con la zona ovest e sarà accessibile nel prossimo autunno.

Si sta concretizzando il collegamento pedonale e ciclabile fra la parte occidentale di Coira, quella che ospiterà fra poco tempo anche il centro amministrativo cantonale "Sinergia", e il centro storico.

I responsabili del progetto comunicano oggi che sono alla ricerca di un nome per il nuovo ponte ad arco e intendono coinvolgere la popolazione. Come comunica l'amministrazione della città di Coira, "che il nome sia sonoro e inconfondibile". Sono invitati a proporre un nome gli abitanti di Coira ma anche altri interessati e si fa riferimento al sito web www.brueckenname.ch. Tra le proposte presentate entro fine agosto, il municipio di Coira procederà ad una scelta.

Chur West in forte crescita

La parte ovest di Coira è attualmente e a medio termine oggetto di importanti sviluppi urbani, in particolare nella zona dell'ex caserma, dove sta per essere ultimato il centro amministrativo cantonale da 70 milioni di franchi in cui vi lavoreranno circa 400 impiegati.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.