Navigation

Coira: museo d'arte espone opere della Fondazione Coninx

Il museo di Coira KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2019 - 14:05
(Keystone-ATS)

Il Museo d'arte dei Grigioni espone a Coira fino all'inizio di marzo opere della collezione grafica della Fondazione Werner Coninx. Quest'ultimo, morto a Zurigo nel 1980, apparteneva all'omonima famiglia di editori ed era anche artista.

Lo scorso anno la Fondazione ha donato in prestito permanente al museo gran parte della collezione grafica, ricca di quasi mille opere fra cui spiccano lavori di Cuno Amiet, Giovanni Giacometti, Ernst Ludwig Kirchner, Erich Heckel, Max Beckmann, Hermann Schererer, Johann Robert Schürch.

La mostra, dal titolo "Ombre notturne", si concentra sui lati oscuri dell'Espressionismo: si va dai paesaggi apocalittici agli interni desolati che rivelano gli abissi dell'animo umano, scrive il museo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.