Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una delle più importanti collezioni private di orologi Swatch è stata venduta ieri per oltre 6 milioni di dollari (5,7 milioni di franchi) a Hong Kong. La somma ha superato ampiamente le stime che erano di 1,3 milioni di dollari.

Nella sala affollata di Sotheby's, tre rivali si sono aspramente contesi la collezione di oltre 5800 orologi tra cui edizioni limitate firmate da artisti come Kiki Picasso e Keith Haring.

Alla fine il "super lotto" è stato attribuito per 46,7 milioni di dollari di Hong Kong (circa 5,7 milioni di franchi) a un acquirente per telefono. Si tratta di una "istituzione europea", secondo Sotheby's che non ha voluto fornire alcun dettaglio.

La collezione è stata pazientemente costituita nel corso di oltre 20 anni dal lussemburghese Paul Dunkel, 68 anni, assicuratore in pensione che ha lasciato la sala d'asta in lacrime. "Negli ultimi due mesi (...) tutti erano interessati" alla collezione. "È il mio lavoro, la mia passione", ha detto Dunkel.

All'inizio degli anni Ottanta Dunkel era un collezionista di arte astratta. Il suo interesse per Swatch è iniziato quando si è reso conto che alcuni dei suoi artisti preferiti concepivano orologi per questo gruppo.

Swatch ha contribuito a dare nuova vita all'industria orologiera svizzera all'inizio degli anni Ottanta con orologi in plastica multicolori che avevano un prezzo abbordabile e divenuti un fenomeno culturale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS