Navigation

Colombia: accordo governo-Farc per liberazione generale

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 novembre 2014 - 07:29
(Keystone-ATS)

Il governo colombiano e le Farc hanno raggiunto un accordo per la liberazione "al più presto" del generale dell'esercito catturato domenica scorsa dai guerriglieri. Lo hanno annunciato a L'Avana dei diplomatici cubani e norvegesi nel ruolo di mediatori.

"Le parti si sono accordate sulle condizioni necessarie alla liberazione" del generale Ruben Alzate, di una consulente dell'esercito e di altri tre soldati, che dovrebbe avvenire "al più presto", ha dichiarato il diplomatico cubano Rodolfo Benitez accompagnato dalla collega norvegese Rita Sandberg. I due Paesi partecipano in veste di mediatori ai negoziati tra governo colombiano e Farc, in corso a Cuba.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?