Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due uomini sono stati intercettati all'aeroporto di Medellin, in Colombia, con 80.000 dollari nello stomaco. Lo hanno reso noto i servizi d'immigrazione colombiani.

I due uomini, un colombiano ed un venezuelano di circa trent'anni, sono stati arrestati questa settimana durante un controllo all'aeroporto internazionale della capitale del dipartimento di Antioquia, dove erano sbarcati con un volo proveniente dal Costarica.

A causa del loro atteggiamento nervoso, gli agenti aeroportuali li hanno sottoposti ad un controllo scanner, che "ha messo in evidenza la presenza di elementi estranei nelle loro pance - spiega un comunicato dei servizi d'immigrazione - e uno di loro ha quindi ammesso di aver ingerito 40 capsule contenenti ciascuna dieci banconote da 100 dollari".

La pista seguita dagli inquirenti è quella del riciclaggio di denaro legato al traffico della droga.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS