Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BOGOTA - Jorge Briceno, il capo militare delle Farc, la guerriglia marxista colombiana, è morto in un conflitto a fuoco con l'esercito. La morte del comandante, detto "Mono Jojoy", viene segnalata da vari media locali.
"Sulla base delle informazioni che ho ricevuto dalla direzione investigativa (Cti), posso confermare che l'operazione militare coadiuvata dalla polizia ha avuto luogo nei pressi di La Macarena: tra i cadaveri dei guerriglieri uccisi è stato identificato quello di Mono Jojoy", ha detto il procuratore generale Guillermo Mendoza a radio Caracol.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS