Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Comano è il terzo comune più attraente della Svizzera, in una classifica che vede il Sottoceneri battere ampiamente il Sopraceneri, piazzando nelle prime cento posizioni anche Canobbio, Lugano, Savosa, Bioggio e Vacallo

È è quanto risulta da una vasta analisi pubblicata dalla "Weltwoche". La graduatoria nazionale è guidata da Uetikon am See (ZH), l'anno scorso solo 33esima, che ha scavalcato Zugo, località regina nel 2014.

Lo studio periodico realizzato per il settimanale dalla società di consulenza aziendale IAZI di Zurigo ha passato in rassegna 921 comuni, vale a dire tutti quelli con oltre 2000 abitanti, con l'obiettivo di determinare dove è meglio vivere.

Sono stati presi in considerazione 40 parametri statistici raggruppati in nove gruppi: mercato del lavoro, situazione abitativa e immobiliare, struttura della popolazione, pressione fiscale, scuole e formazione, trasporti pubblici e allacciamento alla rete dei trasporti, approvvigionamento medico, cultura e tempo libero, sicurezza e criminalità.

Il vertice della classifica è dominato dal canton Zurigo, che inserisce cinque comuni. La prima località romanda è Lutry (VD), decima, la prima città Zurigo, 15esima.

Oltre a Comano, che ottiene la medaglia di bronzo salendo dalla 20esima posizione dell'anno scorso, la parte più interessante della graduatoria comprende i comuni ticinesi di Canobbio (36esimo), Lugano (43esimo, quarta città migliore dopo Zurigo, Winterthur e Ginevra), Savosa (46esimo), Bioggio (54esimo) e Vacallo (92esimo).

Per riuscire a trovare una località del Sopraceneri bisogna scendere al 142esimo rango, dove figurano le Terre di Pedemonte. Più staccati e tornando a livello cantonale Riva San Vitale (207esimo), Tenero-Contra (273), Mendrisio (274), Coldrerio (320), Agno (336), Caslano (345), Massagno (351), Castel San Pietro (354) e via via tutti gli altri. Non brillano Chiasso (389), Bellinzona (460) e Locarno (610).

Le località ticinesi ritenute peggiori sono Gambarogno (876esimo rango), Losone (885) e Monteceneri (889). In fondo alla classifica nazionale si trovano Bellach (SO), Huttwil (BE) e - fanalino di coda alla 921esima posizione - Val-de-Travers.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS