Tutte le notizie in breve

La COMCO ha aperto un'inchiesta contro Bucher-Landtechnik per presunti accordi illeciti nella distribuzione di pezzi di ricambio per trattori (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/ALEXANDRA WEY

(sda-ats)

La Commissione della concorrenza (COMCO) ha aperto un'inchiesta contro Bucher-Landtechnik, entità del gruppo zurighese Bucher Industries attiva nel settore dei macchinari agricoli, per presunti accordi illeciti nella distribuzione di pezzi di ricambio per trattori.

Presso i locali di Bucher-Landtechnik a Niederweningen (ZH) sono già state svolte delle perquisizioni, precisa in un comunicato odierno la COMCO. L'indagine riguarda prodotti delle marche New-Holland, Case IH e Steyr.

Inoltre, altri indizi fanno sospettare che Bucher-Landtechnik imponga ai suoi rivenditori delle restrizioni riguardanti le aree di vendita, spiega la COMCO.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve