Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Swisscom è di nuovo obbligata a ridurre i prezzi: la Commissione federale delle comunicazioni (ComCom) ha deciso che l'operatore deve tagliare retroattivamente del 15-30% le tariffe di rivendita chieste negli ultimi tre anni per le linee affittate.
Nel quadro di due procedure parallele, la ComCom ha stabilito che Swisscom detiene una posizione dominante in tale comparto. L'operatore ha sostenuto di essere dominante solo nel caso delle linee affittate con una capacità di 2 Mbit/s, motivo per cui avrebbe finora limitato la sua offerta a questa larghezza di banda, osserva la ComCom in un comunicato odierno.
L'autorità di vigilanza chiede ora a Swisscom di presentare "un'offerta orientata ai costi per le linee affittate con una larghezza di banda da 2 Mbit/s a 10 Gbit/s". I fornitori alternativi di servizi di telecomunicazione otterranno così la possibilità di disporre di linee affittate con una larghezza di banda da 2 Mbit/s a 10 Gbit/s a tariffe concorrenziali, secondo la ComCom.
In una nota Swisscom sottolinea che nel 2008 la sua quota di mercato nel settore della rivendita era pari solo al 15% per le capacità di trasmissione supeirore a 2 Mbit/s. Stando all'operatore, la decisione della ComCom "non tiene sufficientemente conto delle realtà del mercato". Dopo un esame dei dettagli, Swisscom "deciderà in merito a ulteriori passi".
Se il fornitore alternativo ha la possibilità di scegliere tra più reti, Swisscom non è obbligata a proporre linee affittate a prezzi orientati ai costi, rileva l'autorità di vigilanza. Tali collegamenti si trovano principalmente tra i grandi agglomerati e favoriscono la concorrenza tra le reti di telecomunicazione. La regolamentazione viene quindi limitata alle zone in cui la concorrenza è ancora insufficiente. Nei prossimi anni, grazie all'ampliamento dell'infrastruttura da parte dei fornitori alternativi, la concorrenza potrà estendersi anche oltre gli agglomerati.
Per i fornitori di servizi di telecomunicazione alternativi, le linee affittate sono importanti sia nel settore dei clienti commerciali sia per quanto riguarda i collegamenti all'interno delle proprie reti, spiega la ComCom.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS