Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le esportazioni svizzere sono calate in gennaio dello 0,9% e le importazioni del 2,8% su base annua, in termini nominali e a parità di giorni lavorativi. In termini reali le statistiche indicano rispettivamente -3,9% e -5,0%.

La bilancia commerciale chiude con un'eccedenza di 3,5 miliardi di franchi (+0,2%),

Tenendo conto delle variazioni stagionali, rispetto a dicembre l'export è salito dello 0,7% (-1,1% reale), a 16,3 miliardi di franchi, e l'import del 3,7% (+2,5% reale) a 12,8 miliardi.

I diversi settori di attività hanno avuto un andamento differenziato. L'industria delle macchine e dell'elettronica ha visto le vendite all'estero calare del 10,6% rispetto a gennaio 2014 (-9,7% reale), a 2,13 miliardi di franchi; per l'orologeria la contrazione è stata dell'8% (-10,3%), a 1,52 miliardi.

Meglio hanno fatto la chimica e la farmaceutica, con vendite mensili all'estero pari a 7,43 miliardi (+1,7% nominale, ma -4,9% reale). Cifre stabili, a 1,14 miliardi, per gli strumenti di precisione (+2,7% reale), mentre nel segmento dei metalli si è constatato un calo del 4,3% a 909 milioni (+1,5% reale). Il comparto della gioielleria ha beneficiato di un rialzo nominale del 23,9% (-3,9% reale).

Il calo mensile dell'export è da addebitare ai mercati asiatici e del Medio Oriente (-4,8%), mentre nei confronti dell'Unione europea si è assistito a un leggero aumento dell'1%. Cifre in rialzo anche per l'America del nord (+3,2%): sono invece in calo i dati relativi a America latina (-15,7%), Africa (-13,1%) e Oceania (-12,4%).

La domanda svizzera di prodotti e servizi esteri si è affievolita in tutti i settori ad eccezione dei veicoli e degli strumenti di precisione. La più forte contrazione è stata riscontrata nel segmento dell'energia in seguito alla decisa diminuzione del prezzo degli idrocarburi (-28%). Cali consistenti sono stati registrati anche nella gioielleria, metalli, macchinari ed elettronica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS